info@mariepaulecosmetics.com

Piccoli vizi di bellezza

Piccoli vizi di bellezza

Maschere viso monouso, a cosa servono e come agiscono

Le maschere in tessuto mono-uso in tnt o cotone agiscono sfruttando l’alta concentrazione dei principi funzionali di cui sono imbevute. Inoltre, le sostanze attive vengono veicolate ed assorbite grazie anche al calore naturale della pelle ed al tempo lungo di esposizione a questi principi attivi; infatti, la posa prevede un tempo minimo di circa quindici-venti minuti.

Cosa fare prima dell’applicazione?

Per le maschere in tessuto valgono le stesse regole di routine delle altre maschere: la pelle del viso deve essere assolutamente pulita, priva del trucco, degli  agenti inquinanti e meglio ancora se vengono applicate anche dopo un peeling leggero.

Quindi, consigliamo di detergere bene la pelle del viso con un prodotto delicato ma efficace, che contenga anche sostanze rimineralizzanti ed antiossidanti, come le mousse detergenti e le acque micellari.

Di seguito procediamo ad una pulizia più profonda con un esfoliante viso, preferendo le sostanze esfolianti naturali come la polvere di noccioli di mandorle e nocciole e la bardana. Questo passaggio servirà ad eliminare totalmente le cellule morte superficiali, rendendo la pelle maggiormente ricettiva agli agenti funzionali attivi che andrà a ricevere con l’applicazione della maschera.

L’applicazione e i tempi di posa consigliati

A questo punto consigliamo di sdraiarvi comodamente sul letto o sul divano tenendo le gambe leggermente sollevate, anche per favorire la circolazione.

Applicare quindi la maschera possibilmente da sdraiati e lasciare in posa per almeno 15 minuti, meglio ancora 20- minuti  per un migliore assorbimento.

Vi consigliamo, nel frattempo, di ascoltare la vostra playlist preferita o una musica rilassante per favorire il rilassamento dei muscoli del viso, del collo e delle spalle.

Rimuovere delicatamente la maschera e massaggiare delicatamente con i polpastrelli il siero rimasto sul viso fino al completo assorbimento. E’ sempre bene praticare un massaggio circolare dal centro del viso verso l’esterno.

Cosa fare dopo l’applicazione?

Dopo l’applicazione della maschera è sempre meglio terminare la routine con l’applicazione di una crema idratante giorno, non troppo densa ma profondamente idratante in modo da lasciare la vostra pelle veramente rimpolpata.

Quante volte vanno utilizzate?

Solitamente le maschere in tessuto mono-uso, possono essere applicate 2-3 volte a settimana, anche variando la tipologia di azione della maschera di volta in volta; quindi, ad esempio, è possibile farne due   lenitive ed una liftante (Ad esempio: martedì e giovedì applicare la maschera lenitiva e sabato quella liftante).

Quali risultati si possono ottenere?

In genere il trattamento con le maschere mono-uso viene definito “trattamento urto” e quindi con un risultato abbastanza immediato; se viene ripetuto nel tempo l’effetto di idratazione e compattezza della pelle sarà indubbiamente molto visibile e perdurerà nel tempo.

Share with

Lascia un commento

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.